RASSEGNA STAMPA

Perché investire sulla Difesa europea (evitando i tagli a livello nazionale) - Formiche.net
23.10.2018
I cittadini hanno bisogno di protezione. Tutti d’accordo, ma come si fa se il M5S sta programmando drastici tagli ai fondi per la Difesa nella Legge di bilancio? Il dibattito al Ce.S.I. È fondamentale investire in ricerca e sviluppo per la Difesa comune europea, l’Ue e la Nato devono collaborare anche se parlano ancora linguaggi diversi, l’Italia ha eccellenze i...
LEGGI TUTTO
Difesa Europea, Benigni (Elettronica): avanti programmi multinazionali - AskaNews
22.10.2018
Roma, 22 ott. (askanews) – “La Difesa Europea è un tema centrale per la competitività dell’industria europea e quindi per il nostro futuro. Si tratta di un’esigenza matura e condivisa dal sistema industriale nazionale ed europeo. Noi di Elettronica abbiamo avuto ed abbiamo il privilegio di partecipare a diversi programmi di cooperazione industriale tra Stati e...
LEGGI TUTTO
La cooperazione italo-cinese al tempo della Belt and road - Formiche.net
22.10.2018
Chi c'era e che cosa si è detto alla conferenza “Smart Belt and Road: how innovation can boost China and Italy cooperation”, organizzata dal CeSI insieme all’ambasciata della Repubblica popolare cinese in Italia Nonostante le tante criticità, dettate soprattutto da una crescente contrapposizione tra Washington e Pechino, la cooperazione tra Italia e Cina ...
LEGGI TUTTO
La svolta di Hamas - L'Indro
05.10.2018
Si prospetta un nuovo capitolo nei rapporti fra Israele e Hamas. Ma è davvero così? Le cose stanno davvero cambiando fra Hamas e Israele? Difficile dirlo. Ma nell’intervista rilasciata da Yahya Sinwar, leader di Hamas, al quotidiano israeliano ‘Yedioth Ahronoth’ e a ‘La Repubblica’ si prospetta un’interessante cambio di passo. Nonostante...
LEGGI TUTTO
L’onorevole Giovanni Luca Aresta tra i relatori del convegno Ricerca e sviluppo per una comune difesa europea - Brindisi Libera
05.10.2018
Negli ultimi anni l’Unione Europea ha avviato una più attenta analisi riguardante la propria politica estera e di sicurezza, posto l’evolversi di una situazione internazionale sempre più contraddistinta da minacce convenzionali, non convenzionali e ibride.   Per approfondire una tale tematica di carattere europeo, lunedì 22 ottobre 2018 dalle ore 17:30 alle ...
LEGGI TUTTO
Iraq: il nuovo Presidente è Barham Salih - Vatican News
03.10.2018
Il neoeletto Capo dello Stato iracheno ha incaricato già ieri sera un politico sciita di lungo corso, Mahdi, di formare il nuovo governo, ben cinque mesi dopo le elezioni legislative   L’Iraq ha un nuovo Presidente della Repubblica. Si tratta di Barham SalIh, sostenuto in particolare dall'Unione patriottica del Kurdistan; per consuetudine, infatti, nel Paese il Presidente deve ...
LEGGI TUTTO
“Ponti, non muri sulle migrazioni”. Esperti italiani e russi a confronto - L'Eurispes
02.10.2018
Migranti e immigrazione: è la carica dei 27. Tanti gli esperti accorsi all’appello dell’Università Mercatorum, dell’Eurispes, della Fondazione Anna Lindh, di Rete italiana Dialogo Euromediterraneo e di Russkiy Mir Foundation, per costruire un “Dialogo permanente sulle immigrazioni”. Un confronto internazionale dal quale non è emersa un’ident...
LEGGI TUTTO
Mediterraneo centro del mondo. Ecco il nuovo Atlante geopolitico - Formiche.net
30.09.2018
L’edizione 2018 dell’Atlante geopolitico del Mediterraneo (Edizioni Bordeaux), curato dall’Istituto di studi politici “S. Pio V” e dal Cesi, e con la prefazione di Stefano Polli dell’Ansa, si focalizza sul fenomeno delle migrazioni le cui ricadute umanitarie e politiche continuano a trovare un’Europa divisa Il Mediterraneo è diventato da ...
LEGGI TUTTO